1. Startseite
  2. Investieren
  3. Aktien
  4. Italien
  5. BIT
  6. Nexi (NEXI)
  7. Finanzwerte

Bilancio - Dati Fondamentali Nexi

Company name:Nexi
Description:
Il gruppo Nexi è uno dei principali gruppi nel settore dei pagamenti digitali. Opera in Italia e gestisce tramite circa 150 banche partner oltre 43 milioni di carte di e serve 900.000 esercenti circa (fonte: dati gestionali Nexi).Nexi svolge la propria attività tramite tre linee di business: Merchant Services and Solutions, Cards and Digital Payment e Digital Banking Solutions. Attraverso la sua tecnologia connette banche, punti vendita e cittadini, rendendo possibili i pagamenti digitali, con l’obiettivo di rendere digitale ogni pagamento per agevolare lo sviluppo dell’Italia.
CEO:Paolo BertoluzzoWWW Address:www.nexigroup.com
Chairman:Michaela CastelliTelephone:02 34881
Address:Corso Sempione, 55Fax:02 34884180
Stadt:MilanoEmail:stefania.mantegazza@nexi.it
land:ItaliaISIN:IT0005366767
Postleitzahl:20149
 Price Price Change [%] Bid Offer Volume Hoch Low
 13,05 -0,59 [-4,33%] 13,055 13,06 1.947.141 13,68 12,915
 Eröffn. Prev. Close Market Cap. Shares In Issue VWAP ROE (%) 52-Wks-Range
 13,575 13,64 17.098.000.197 1.310.191.586 13,19 3,01 12,92-19,41
(at previous day's close)
Yesterday's Close13,64
Market Cap.17.871.013.233
Shares In Issue1.310.191.586
Preferred Shares in issue-
Nonvoting Shares in issue-
Convertible Shares in issue-
Sample PeriodHochLow
1 Woche13,9312,92
4 Wochen14,5912,92
12 Wochen15,7012,92
1 Jahr19,4112,92
3 Jahre19,417,83
5 Jahre19,417,83

31/12/202131/12/202031/12/202031/12/2019
Financial & Insurance Margin459.850926.981926.981813.711
Group Net Profit48.871127.926127.926135.166
Customer's Receivables949.023961.887961.8871.088.685
Gross Non-Performing Loans----
Total Funding8.844.4265.728.0815.728.0814.643.330
Total Net Assets1.632.5931.557.7501.557.7501.324.550
Total Customer Funding4.465.5031.636.4861.636.4861.188.317
RISULTATI AL 30 GIUGNO 2021 - Risultati in significativa crescita per Nexi nel primo semestre 2021, anche per effetto dell’acquisizione del merchant book di Intesa Sanpaolo, avvenuta in data 30 giugno 2020.
Il margine di interesse, relativamente poco rilevante data l’attività svolta, ha peggiorato il dato negativo da 30,1 a 75,8 milioni, dato che gli interessi passivi su titoli emessi sono aumentati nel corso del 2021 per effetto delle nuove operazioni di funding, ed inoltre il finanziamento IPO è stato rinegoziato nel 2020, e sempre nel 2020 è stato stipulato il Term Loan.
Però le commissioni nette sono balzate del 26,2% a 545,5 milioni, con l’area Merchant Services and Solutions, che pesa per il 50% del totale, in aumento dell’11,9% a 271,8 milioni.
Nel periodo sono state gestite 1.816 milioni di transazioni (+33,7%), per un controvalore di 114,1 miliardi (+16%).
L’e-commerce ha registrato un balzo delle transazioni pari al 54%, al netto dei settori di consumo ad alto impatto come bar e ristoranti.
L’area Cards and Digital Payments, che rappresenta il 38% dei ricavi totali, ha evidenziato una crescita dei ricavi pari al 14,5% a 206,2 milioni; nel semestre sono state gestite 1.489 milioni di transazioni (+30,2%), per un controvalore di 100,4 miliardi (+14,7%).
Anche l’area Digital Banking Solutions, pari al 12% dei ricavi totali, ha visto una crescita dei ricavi pari al 12,6% a 61,5 milioni, in questo caso grazie ad alcuni progetti specifici legati al consolidamento bancario, oltre a iniziative di business quali Digital Banking e Open Banking e ai servizi a valore aggiunto.
Ne è così derivato un margine di intermediazione primario in aumento del 16,7% a 469,7 milioni.
Il saldo della gestione finanziaria, poco rilevante, ha peggiorato il valore negativo da 3 a 9,8 milioni.
Ciò principalmente per effetto della valutazione al fair value (negativa per 7,2 milioni) dell’opzione scorporata dal Prestito Obbligazionario convertibile, in attesa dell’Assemblea di approvazione dell’aumento di capitale connesso alla potenziale conversione del Prestito Obbligazionario.
Inoltre sono stati rilevati 2,7 milioni di altri oneri finanziari derivanti dalla cessione pro-soluto da parte di Nexi Payments, nell’ambito del contratto di factoring, di una parte rilevante del portafoglio crediti riveniente dall’emissione di carte di credito.
Comunque il margine della gestione finanziaria e assicurativa è passato da 399,3 a 459,9 milioni (+15,2%).
Le rettifiche di valore nette sui crediti verso clientela connessi principalmente all’attività di issuing diretto e acquiring svolte da Nexi Payments, sempre poco rilevanti, sono poi diminuite da 5,3 a 2,4 milioni; ciò ha dato luogo a un risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa in aumento del 16,1% a 457,5 milioni.
I costi operativi sono complessivamente saliti del 25,7%, passando da 334 a 419,9 milioni; in particolare i costi del personale sono aumentati del 32,5% a 113,9 milioni, in presenza di un numero di dipendenti passato da 1.945 a 2.022 unità.
Le altre spese amministrative sono balzate del 33,5% a 217,4 milioni (per lo più maggiori spese legali, notarili e di consulenza) e inoltre sono stati effettuati accantonamenti a fondo rischi e oneri per 14,9 milioni.
Così il risultato operativo netto (quasi coincidente con l’utile ante imposte) è sceso del 37,3% a 37,6 milioni; su base normalizzata l’utile ante imposte è salito da 134,6 a 163,3 milioni (+21,3%).
Dopo un effetto fiscale positivo per 12,4 milioni (imposte per 26,5 milioni nel primo semestre 2020, con un tax rate del 44,3%) e al netto di una quota di utile di competenza di terzi passata da 449.000 a 999.000 euro, l’utile netto è balzato del 49,7% a 48,9 milioni.
Su base normalizzata è passato da 83,9 a 102,9 milioni (+22,6%).
Su base aggregata, il nuovo gruppo costituito dalla fusione Nets in Nexi (perfezionata l’1/7/2021) ha visto crescere nel primo semestre 2021 i ricavi del 9,3% a 1.039,5 milioni, e l’ebitda del 10,8% a 446,1 milioni.
Quanto a SIA, il 21 giugno 2021 è stata approvata dall’Assemblea Straordinaria degli azionisti la sua fusione in Nexi, mentre le autorizzazioni regolamentari sono previste tra settembre e ottobre con closing previsto nel quarto trimestre 2021.
RISULTATI 2020 - Nel 2020 i risultati di Nexi hanno risentito della situazione economica creatasi a seguito della pandemia da Covid-19, ma sono complessivamente saliti ad eccezione dell’utile netto per maggiori imposte.
Il margine di interesse è rimasto negativo, ma il valore è migliorato scendendo da 165,5 a 72,6 milioni.
Le commissioni nette si sono attestate a 1.006,2 milioni (+1,1%), e ne è quindi derivato un margine di intermediazione primario in aumento da 829,9 a 933,7 milioni; e dato che il saldo negativo della gestione finanziaria è migliorato scendendo da 16,2 a 6,7 milioni, il margine della gestione finanziaria e assicurativa è aumentato del 13,9% a circa 927 milioni.
Ma i costi operativi sono diminuiti ben del 7,3% a 710,1 milioni (in particolare i costi del personale sono scesi del 19,3% a 180,6 milioni, pur in presenza di un numero di dipendenti passato da 1.942 a 1.996 unità, e gli altri costi sono diminuiti del 10,1% a 286,2 milioni).
La riduzione dei costi del gruppo è stata determinata dal piano di contenimento costi di oltre 100 milioni annunciato il 12 maggio 2020 e finalizzato a mitigare l’impatto del Covid-19 sull’ebitda e sul cash flow, prevedendo tra l’altro la ripianificazione di alcuni progetti e investimenti meno strategici.
Complessivamente l’obiettivo di piano è stato superato.
Pertanto il risultato operativo netto è balzato da 41,3% a circa 210 milioni e l’utile ante imposte da 40,7 a 209,8 milioni.
Le imposte sono passate da 4,2 a 79,7 milioni (e il tax rate dal 10,3% al 38%), ma il 2019 beneficiava di proventi di attività in cessione per ben 99,5 milioni (oneri per 0,7 milioni nel 2020).
Dopo lo scomputo di una quota di utile di competenza di terzi passata da 0,9 a 1,4 milioni, l’utile netto è infine passato da 135,2 a 127,9 milioni (-5,4%).
Come nell’esercizio precedente, non sono stati distribuiti dividendi.
31/12/202131/12/202031/12/202031/12/2019

Attivo Fruttifero

1.254.5881.540.5831.540.5831.595.709
Crediti verso la clientela949.023961.887961.8871.088.685
Crediti verso banche305.565578.696578.696507.024
Attività finanziarie totali----

Cassa e disponibilità liquide

----

Attività materiali e immateriali

----
Attività materiali----
Attività immateriali----
di cui: Avviamento2.856.4602.856.4602.856.4602.093.428

Attività fiscali

----

Riserve tecniche a carico dei riassicuratori

----

Attività in via di dismissione

----

Altre attività

----

Totale Attivo

9.409.9306.286.1016.286.1015.288.293

Massa Amministrata

8.844.4265.728.0815.728.0814.643.330
a) Patrimonio Netto di Gruppo1.623.6661.548.0651.548.0651.317.478
b) Patrimonio Netto di Pertinenza di Terzi8.9279.6859.6857.072
c) Fondo TFR14.20514.80814.80814.528
d) Passività  Fiscali----
e) Fondi per Rischi e Oneri38.30626.43326.43331.967
f) Raccolta Fiduciaria6.766.1403.862.9043.862.9043.140.389
di cui: Debiti verso clientela251.465370.753370.753369.303
di cui: Titoli in circolazione----
di cui: Debiti verso banche2.300.6372.226.4182.226.4181.952.072
g) Passività  finanziarie totali----
Riserve tecniche----

Passività di attività in via di dismissione

----

Altre passività

----

Totale passivo

9.409.9306.286.1016.286.1015.288.293
31/12/202131/12/202031/12/202031/12/2019
Margine interesse-75.829-72.555-72.555-165.507
Commissioni nette545.4931.006.2291.006.229995.429
Premi netti----
Saldo proventi (oneri) assicurativi----
Risultato netto gestione assicurativa----

Margine intermediazione primario

469.664933.674933.674829.922
A) Proventi / oneri su attività passività finanziarie----
a) Dividendi e Proventi Simili-2.656-6.574-6.574-8.685
b) Risultato Netto Attività di Negoziazione----
c) Risultato Netto Attività di Copertura----
B) Utile (perdita) da cessione o riacquisto--119-119-7.526
C) Risultato netto delle attività / passività finanziarie al fair value----
a) Risultato netto attività valutate al fair value----
b) Risultato netto passività valutate al fair value----

Ricavi gestione finanziaria (A+B+C)

-9.814-6.693-6.693-16.211

Margine gestione finanziaria e assicurativa

459.850926.981926.981813.711
Rettifiche / riprese di valore nette per deterioramento di:-2.360-6.880-6.880-6.239
a) Crediti----
b) Altre Attività Finanziarie----
Risultato netto gestione finanziaria e assicurativa457.490920.101920.101807.472

Costi operativi

419.877710.133710.133766.155
a) Spese Amministrative331.339530.587530.587614.737
di cui: Spese per il Personale113.893180.572180.572223.721
b) Rettifiche di Valore su Attività Materiali----
c) Rettifiche di Valore su Attività Immateriali----
d) Accantonamenti per Rischi e Oneri-14.8901571576.455
e) Altri Proventi (Oneri) di gestione13.391-4.388-4.388-2.056

Risultato operativo netto

37.613209.968209.96841.317

Altri proventi (oneri)

-85-212-212-598
a) Utili (Perdite) delle Partecipazioni----
b) Risultato Netto Valutazioni al Fair Value Attvità Materiali e Immateriali----
c) Rettifiche di Valore dell'Avviamento----
d) Utili (Perdite) Cessione di Investimenti-85-212-212-598
Utile (perdita) atitività corrente al lordo delle imposte----
Imposte-12.37979.70979.7094.180
Utile (perdita) attività corrente al netto delle imposte----
Utile (perdita) netto attività in dismissione----
Utile (perdita) netto del periodo49.870129.308129.308136.086
Utile (perdita) di pertinenza di terzi9991.3821.382920
Utile (perdita) netto del Gruppo48.871127.926127.926135.166
Kürzlich von Ihnen besucht
BIT
NEXI
Nexi
Register now to watch these stocks streaming on the ADVFN Monitor.

Monitor lets you view up to 110 of your favourite stocks at once and is completely free to use.

Der Markt LS (Lang&Schwarz) wird als Realtime Indikation kostenlos angezeigt und bietet Ihnen außerbörsliche Realtime Aktienkurse in der Zeit von Mo-Fr 08:00 bis 23:00, Samstags 10:00 bis 13:00 und Sonntags an.
NYSE und AMEX Kurse sind um mindestens 20 Minuten zeitverzögert.
Alle weiteren Kurse sind um mindestens 15 Minuten zeitverzögert, sofern nicht anders angegeben.

Durch das Benutzen des ADVFN Angebotes akzeptieren Sie folgende Allgemeine Geschäftsbedingungen

P: V:de D:20220124 14:47:38