Bilancio - Dati Fondamentali Interpump Group

Company name:Interpump Group
Description:
Interpump Group è il maggiore produttore mondiale di pompe a pistoni professionali ad alta pressione ed uno dei principali gruppi operanti sui mercati internazionali nel settore dell'oleodinamica. Il gruppo produce e commercializza pompe a pistoni ad alta ed altissima pressione, sistemi ad altissima pressione, prese di forza, pompe oleodinamiche, cilindri oleodinamici ed altri prodotti oleodinamici ed è attivo con impianti produttivi soprattutto nel nord Italia, negli USA, in Germania, Cina, India, Bulgaria e Brasile. L’attività si articola in due settori: Acqua e Olio. Il settore Acqua è costituito principalmente da pompe ad alta ed altissima pressione e sistemi di pompaggio utilizzati nei vari settori industriali per il trasporto di fluidi. La gamma produttiva è composta da una molteplicità di modelli con pressioni di esercizio da 50 a 4.000 bar e potenza assorbita da poche unità fino a 750 kW. Le pompe a pistoni ad alta e altissima pressione sono il principale componente delle idropulitrici professionali e vengono inoltre utilizzate per un’ampia gamma di applicazioni industriali comprendenti gli impianti di lavaggio auto, la lubrificazione forzata delle macchine utensili, gli impianti di osmosi inversa per la desalinizzazione dell’acqua. I campi di applicazione delle pompe ed i sistemi ad altissima pressione sono i più vari: pulizia di superfici, navi, tubi; taglio e rimozione di cemento, asfalto e vernice da superfici in pietra, cemento o metallo; taglio di materiali solidi. Il settore Olio è dedicato alla produzione e vendita di prese di forza (per veicoli industriali), pompe oleodinamiche, cilindri e altri componenti oleodinamici (pompe idrauliche, centraline, valvole, cilindri, serbatoi). Le prese di forza sono trasmettitori di potenza dal motore di un veicolo industriale alle altre componenti oleodinamiche e sono applicate alla scatola del cambio. Gli altri componenti oleodinamici consentono lo svolgimento di funzioni speciali (quali il sollevamento di ribaltabili, la movimentazione di gru installate a bordo macchina, il funzionamento di betoniere).
CEO:Fulvio MontipòWWW Address:www.interpumpgroup.it
Chairman:Fulvio MontipòTelephone:0522 904311
Address:Via Enrico Fermi, 25Fax:0522 904444
Stadt:Sant'ilario D'enzaEmail:lmirabelli@interpumpgroup.it
land:ItaliaISIN:IT0001078911
Postleitzahl:42049
 Price Price Change [%] Bid Offer Volume Hoch Low
 60,85 -0,25 [-0,41%] 60,85 60,9 48.458 61,4 60,6
 Eröffn. Prev. Close Market Cap. Shares In Issue VWAP ROE (%) 52-Wks-Range
 61,25 61,1 6.625.305.040 108.879.294 60,92 15 31,32-61,75
(at previous day's close)
Yesterday's Close61,1
Market Cap.6.652.524.863
Shares In Issue108.879.294
Preferred Shares in issue-
Nonvoting Shares in issue-
Convertible Shares in issue-
Sample PeriodHochLow
1 Woche61,7558,60
4 Wochen61,7553,85
12 Wochen61,7552,85
1 Jahr61,7531,32
3 Jahre61,7519,38
5 Jahre61,7513,60

30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Sales and Services Revenue781.054639.5361.294.3631.368.618
EBITDA191.961131.117284.598316.468
EBIT154.17891.967207.659247.214
Group Result126.95362.517170.980179.170
Net Result128.33263.468173.271180.602
Cash Flow----
Total Net Assets1.262.2191.094.1821.149.9771.055.074
Net Financial Position-206.710-344.155-269.500-370.814
RISULTATI AL 30 GIUGNO 2021 – Risultati in crescita e marginalità in progresso nel primo semestre 2021 per Interpump Group.
Le vendite nette hanno raggiunto 781,1 milioni, in aumento del 22,1% rispetto all’anno prima, ed in particolare quelle del Settore Olio sono incrementate del 28% a 550 milioni e quelle del Settore Acqua sono migliorate del 10,1% a 231 milioni.
A parità di consolidamento e cambi le vendite del gruppo sono salite del 24,4%, con un progresso del 30,2% per il Settore Olio e un amento del 12,5% per il Settore Acqua.
In termini geografici, lo sviluppo delle vendite ha interessato tutte le aree presidiate, e in particolare il mercato domestico dove il balzo è stato pari al 38,6% a 135,8 milioni; molto bene anche nel resto d’Europa, in aumento del 22,9% a 282,6 milioni.
Fuori dal vecchio continente, l’incremento delle vendite è stato del 10,1% a 196,5 milioni in Nord America, del 19,4% a 97,2 milioni in Far East e Oceania, mentre nel resto del mondo il progresso è stato del 33% a 69 milioni.
Il costo del venduto è salito del 19,8% a 493 milioni, dando luogo a un utile lordo industriale pari a 288,1 milioni (+26,4%).
Le spese generali e amministrative sono salite solo del 5,6% a 80 milioni e le spese di vendita del 5,1% a 61,8 milioni, mentre sono stati registrati altri proventi netti per 7,9 milioni contro altri costi per 1,4 milioni nel primo semestre 2020.
Così l’ebit è balzato del 67,6% a 154,2 milioni, con una marginalità sulle vendite pari al 19,7% rispetto al 14,4% del primo semestre 2020.
Escludendo gli ammortamenti e le svalutazioni, l’ebitda è cresciuto del 38,8% passando da 139,3 milioni (21,8% delle vendite) al 30/6/2020, a 193,3 milioni (24,7% delle vendite) al 30/6/2021, ed in particolare quello del Settore Olio è incrementato del 46,8% a 126,4 milioni (pari al 23% delle vendite) e quello del Settore Acqua del 26% a 66,9 milioni (pari al 28,6% delle vendite).
Il saldo negativo della gestione finanziaria, poco rilevante, si è alleggerito da 4,9 a 3,6 milioni; al 30/6/2021 l’indebitamento finanziario netto del gruppo ammontava a 206,7 milioni, inferiore ai 269,5 milioni di fine 2020 nonostante il pagamento di dividendi per 28,4 milioni, acquisizioni per 5,4 milioni ed acquisti di azioni proprie per 5,8 milioni.
Il free cash flow è ammontato a 97,3 milioni.
Così l’utile ante imposte è incrementato del 73%, passando da 87 a 150,6 milioni; dopo imposte per 22,3 milioni (il tax rate è sceso dal 27,1% al 14,8%) e l’imputazione a terzi di una quota di utile passata da 1 a 1,4 milioni, l’utile netto di pertinenza del gruppo è più che raddoppiato a 127 milioni rispetto ai 62,5 milioni al 30/6/2020.
RISULTATI 2020 – Nell’esercizio 2020 i risultati di Interpump Group sono stati penalizzati dagli effetti della pandemia Covid-19, anche se l’impatto complessivo è stato relativamente contenuto.
Le vendite nette del gruppo nell’intero esercizio sono scese da 1.368,6 a 1.294,4 milioni (-5,4%), ed in particolare quelle del Settore Olio sono diminuite del 2,3% a 881,6 milioni e quelle del Settore Acqua del 11,3% a 413,8 milioni.
A parità di consolidamento e cambi le vendite del gruppo sono diminuite del 12,6% (-13,6% per il Settore Olio e -10,8% per il Settore Acqua).
Il costo del venduto è sceso in misura lievemente inferiore ai ricavi (-4,1% a 830,9 milioni), dando luogo a un utile lordo industriale in flessione del 7,7% a 463,5 milioni.
Di poco variate nel loro complesso le spese operative; in particolare quelle generali e amministrative si sono attestate a 147,2 milioni (+1,1%), mentre le spese di vendita si sono ridotte dell’8,8%, passando da 124,3 a 113,4 milioni.
I dipendenti medi del gruppo sono saliti da 6.921 a 7.415 unità.
Nel complesso ne è derivato un ebit in flessione del 16% (da 247,2 a 207,7 milioni).
Escludendo gli ammortamenti e le svalutazioni, l’ebitda è passato da 317,9 a 294,1 milioni (-7,5%), ed in particolare quello del Settore Olio è diminuito del 2% a 183,5 milioni e quello del Settore Acqua del 15,4% a 110,6 milioni.
Il saldo negativo della gestione finanziaria, poco rilevante, è però peggiorato da 3 a 5,1 milioni; al 31/12/2020 l’indebitamento finanziario netto del gruppo ammontava a 269,5 milioni, inferiore ai 370,8 milioni di fine 2019 nonostante acquisizioni per 49 milioni e acquisti di azioni proprie per 48,5 milioni.
Il free cash flow è ammontato a 203,8 milioni (124,8 milioni nel 2019).
L’utile ante imposte è diminuito del 17,1%, passando da 244,2 a 202,6 milioni; dopo imposte per 29,3 milioni (tax rate sceso dal 26% al 14,5%) e l’imputazione a terzi di una quota di utile di competenza passata da 1,4 a 2,3 milioni, l’utile netto si è attestato a 171 milioni, il 4,6% in meno rispetto ai 179,2 milioni a fine 2019.
Il dividendo ammonta a 0,26 euro per azione, in pagamento dal 26 maggio 2021.
30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Avviamento554.552542.177549.168508.670
Attività immateriali----
Immobilizzazioni Materiali487.102484.671476.480484.358
Investimenti Immobiliari----
Partecipazioni e altre attività finanziarie----
Altre Attività non Correnti----

Totale Attività non Correnti

----
Rimanenze415.337410.620376.596408.443
Crediti Commerciali333.159254.238261.707284.842
Altre Attività Correnti----
Liquidità e Disponibilità Finanziarie----

Totale Attività Correnti

----
Attività destinate alla vendita----

Totale Attivo

2.353.0622.132.9572.149.2902.028.683
Capitale Sociale56.61756.61756.61756.617
Azioni Proprie1.1597441.1551.157
Riserve1.069.816966.326913.133814.709
Utile (Perdite) d'Esercizio126.95362.517170.980179.170

Patrimonio Netto di Gruppo

1.252.2271.084.7161.139.5751.049.339
Patrimonio netto di Terzi9.9929.46610.4025.735

Patrimonio netto Complessivo

1.262.2191.094.1821.149.9771.055.074
Debiti Finanziari a Lungo Termine422.980450.518420.475387.412
Fondo TFR e altri fondi del personale24.09422.78423.80921.402
Fondo per rischi e oneri11.13110.58010.4153.057
Altre passività non correnti----

Totale Passività non correnti

----
Debiti Finanziari a Breve Termine185.142212.614192.195217.186
Debiti Commerciali209.313133.115154.098157.413
Altre Passività correnti----

Totale Passività correnti

----
Passività correlate ad attività destinate alla vendita----

Totale passivo

2.353.0622.132.9572.149.2902.028.683
30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Ricavi delle vendite e delle prestazioni----
Altri ricavi----

Totale ricavi

781.054639.5361.294.3631.368.618
Costo del venduto492.984411.650830.878866.701
Utile lordo industriale288.070227.886463.485501.917
Spese generali e amministrative80.00775.732147.150145.556
Spese di ricerca e sviluppo----
Spese di vendita61.76858.801113.353124.323
Altri ricavi (costi) operativi netti7.883-1.3864.67715.176
Altri proventi (oneri) non ricorrenti----
Variazione delle rimanenze----
Consumi di materie prime----
Costo del personale----
Costi per servizi----
Altri costi operativi----
Altri proventi non ricorrenti----
Altri oneri non ricorrenti----
EBITDA----
Ammortamenti----
Accantonamenti per rischi, oneri e svalutazioni----
EBIT154.17891.967207.659247.214

Saldo gestione finanziaria

-3.576-4.935-5.093-2.984
a) Proventi Finanziari7.6136.8676.5846.222
b) Oneri Finanziari11.33011.9156.1409.497
c) Altri Proventi (Oneri) Finanziari141113-5.537291
Ripristini (svalutazioni) / Plusvalenze (Minusvalenze)----

Risultato prima delle imposte

150.60287.032202.566244.230
Imposte sul reddito22.27023.56429.29563.628
Risultato netto attività di funzionamento----
Risultato attività destinata a cessare----

Risultato netto

128.33263.468173.271180.602
Risultato di pertinenza di terzi1.3799512.2911.432
Risultato di pertinenza del Gruppo126.95362.517170.980179.170
Kürzlich von Ihnen besucht
BIT
IP
Interpump
Register now to watch these stocks streaming on the ADVFN Monitor.

Monitor lets you view up to 110 of your favourite stocks at once and is completely free to use.

Der Markt LS (Lang&Schwarz) wird als Realtime Indikation kostenlos angezeigt und bietet Ihnen außerbörsliche Realtime Aktienkurse in der Zeit von Mo-Fr 08:00 bis 23:00, Samstags 10:00 bis 13:00 und Sonntags an.
NYSE und AMEX Kurse sind um mindestens 20 Minuten zeitverzögert.
Alle weiteren Kurse sind um mindestens 15 Minuten zeitverzögert, sofern nicht anders angegeben.

Durch das Benutzen des ADVFN Angebotes akzeptieren Sie folgende Allgemeine Geschäftsbedingungen

P: V:de D:20211025 10:33:07