1. Startseite
  2. Investieren
  3. Aktien
  4. Italien
  5. BIT
  6. Banca Intermobiliare (BIM)
  7. Finanzwerte

Bilancio - Dati Fondamentali Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni

Company name:Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni
Description:
Il gruppo Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni (Bim) è specializzato nei servizi di private banking e wealth management. È presente nelle principali città italiane con una rete territoriale che comprende 21 filiali e circa 29 relationship manager con esperienza pluriennale nella consulenza finanziaria (dati al 30/06/2020). Attraverso la controllata Symphonia Sgr, offre alla clientela gestioni patrimoniali in titoli, in fondi e in sicav e prodotti gestiti collettivi tradizionali. È inoltre presente nei prodotti e servizi finanziari a contenuto assicurativo con Bim Vita (controllata pariteticamente con Unipol-Sai), nei servizi di intermediazione assicurativa con Bim Insurance Brokers e nei servizi di amministrazione fiduciaria con Bim Fiduciaria.
CEO:Claudio MoroWWW Address:www.bancaintermobiliare.com
Chairman:Alberto PeraTelephone:011 08281
Address:Via San Dalmazzo, 15Fax:011 0828800
Stadt:TorinoEmail:comunicazione@bancaintermobiliare.com
land:ItaliaISIN:IT0000074077
Postleitzahl:10122
 Price Price Change [%] Bid Offer Volume Hoch Low
 0,0347 0,0005 [1,46%] 0,0342 0,0347 1.222.911 0,035 0,034
 Eröffn. Prev. Close Market Cap. Shares In Issue VWAP ROE (%) 52-Wks-Range
 0,0348 0,0342 80.880.934 2.330.862.641 0,03 -14,38 0,03-0,05
(at previous day's close)
Yesterday's Close0,0342
Market Cap.79.715.502
Shares In Issue2.330.862.641
Preferred Shares in issue-
Nonvoting Shares in issue-
Convertible Shares in issue-
Sample PeriodHochLow
1 Woche0,040,03
4 Wochen0,040,03
12 Wochen0,050,03
1 Jahr0,050,03
3 Jahre0,190,03
5 Jahre1,570,03

30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Financial & Insurance Margin31.36723.11746.71155.844
Group Net Profit3.211-6.054-11.015-38.779
Customer's Receivables327.504437.140404.080417.347
Gross Non-Performing Loans21.94810.61010.58810.690
Total Funding925.3651.138.483870.9861.108.121
Total Net Assets81.19481.46777.12088.113
Total Customer Funding726.844917.566638.522704.994
RISULTATI AL 30 GIUGNO 2021 – Risultati in complessiva crescita e ritorno all’utile per Banca Intermobiliare nel primo semestre 2021.
Il margine d’interesse (relativamente poco significativo per via dell’attività svolta) è però sceso ben del 34,6%, passando da 4,8 a 3,1 milioni, in quanto vi è stata una diminuzione degli interessi netti da clientela a seguito del generalizzato calo dei tassi di riferimento, oltre a un minor contributo del portafoglio titoli bancario per effetto di minori volumi medi investiti.
Le commissioni nette sono invece salite del 4,1% a 13,8 milioni, ed hanno beneficiato di performance fees raddoppiate da 0,3 a 0,6 milioni.
Nel complesso il margine di intermediazione primario è passato da 18 a 16,9 milioni (-6,1%).
Però il contributo della gestione finanziaria è balzato da 5,1 a 14,4 milioni, principalmente grazie a circa 10,9 milioni rivenienti dalla cessione dell’outstanding residuo sui titoli di stato allocati nel business model Held to Collect per effetto del riposizionamento previsto, essendo venute meno le situazioni contingenti che ne avevano determinato l’alimentazione e anche tenendo conto della ridefinizione delle strategie di investimento verso una gestione dell’operatività maggiormente dinamica.
Così il margine della gestione finanziaria e assicurativa è balzato del 35,7% a 31,4 milioni.
Sempre poco rilevante il livello delle rettifiche su crediti e altre attività finanziarie, pari a 611.000 euro nel primo semestre 2020 e a soli 22.000 euro nello stesso periodo del 2021.
Pertanto il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa è aumentato del 39,6% a 31,4 milioni.
I costi operativi sono poi lievemente scesi, attestandosi a 28,6 milioni (-1%), ed in tale ambito il costo del personale è diminuito del 2,1% a 14,9 milioni, in presenza del resto di un numero di dipendenti passato da 290 a 276 unità.
Ma soprattutto le altre spese amministrative si sono ridotte ben del 14,3% a 10,9 milioni grazie al proseguimento delle iniziative di “cost management”.
Per contro sono stati evidenziati altri oneri di gestione per 0,3 milioni (non ricorrenti) a fronte di proventi per 0,5 milioni nel primo semestre 2020.
Il risultato operativo netto è in ogni caso passato da un valore negativo per 6,4 milioni a uno positivo per 2,7 milioni.
Gli utili da partecipazioni (riferiti alla quota di competenza di BIM Vita, joint-venture paritetica con UnipolSai) sono passati da 328.000 a 396.000 euro, e si è così giunti a un utile ante imposte di 3,1 milioni contro una perdita ante imposte di 6,1 milioni.
Dopo imposte, sempre pressochè irrilevanti, passate da 20.000 a 17.000 euro, e lo scomputo di una quota di perdita di competenza di terzi in aumento da 76.000 a 96.000 euro (quote di minoranza della controllata BIM Insurance Broker), si è giunti a un utile netto di 3,2 milioni, contro una perdita netta di 6,05 milioni al 30/6/2020.
Al 30/6/2021 la banca evidenziava un Common Equity Tier I Capital Ratio pari al 21,3%, calcolato in base alle disposizioni transitorie a seguito dell’entrata in vigore del principio contabile IFRS 9.
RISULTATI 2020 – Scende il rosso di BIM nell’esercizio 2020 grazie al contenimento dei costi operativi.
Anche il margine di interesse è però sceso da 11,9 a 8,6 milioni (-27,6%), ed in particolare si è registrata una riduzione degli interessi attivi della clientela per effetto della progressiva contrazione delle esposizioni creditizie (gli impieghi sono infatti passati da 162,5 a 156 milioni), ed anche il contributo del portafoglio titoli bancario è diminuito.
Le commissioni nette sono diminuite di circa l’11% a 30,1 milioni nonostante “performance fees” in lieve aumento da 4,4 a 4,6 milioni.
Il margine di intermediazione primario è così passato da 45,7 a 38,7 milioni (-15,3%).
I ricavi da gestione finanziaria sono passati da 10,2 a 8 milioni (-21,1%), ma va sottolineato che il 2019 aveva beneficato, nel terzo trimestre, di una rilevante quota di dividendi straordinari su fondi di investimento detenuti in proprietà; considerando i soli realizzi e l’attività di copertura sui titoli del portafoglio bancario vi sarebbe stato n incremento da 2,1 a 4,7 milioni, mentre il contributo del portafoglio di negoziazione è sceso da 3,8 a 3,3 milioni.
Pertanto il margine della gestione finanziaria e assicurativa si è ridotto da 55,8 a 46,7 milioni (-16,4%).
Le rettifiche su crediti e altre attività – poco rilevanti in considerazione dell’attività svolta – sono ammontate a 0,8 milioni, ma nel 2019 vi erano state riprese di valore per 1,2 milioni.
Così il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa è passato da 57,3 a 45,9 milioni (-19,9%).
I costi operativi però si sono complessivamente ridotti ben del 32,5% a 57,3 milioni, ed in tale ambito i costi del personale sono scesi del 45,6% a 29,3 milioni; ciò del resto in presenza di un numero di dipendenti passato da 436 a 278 unità a seguito dell’accordo raggiunto con le Organizzazioni Sindacali a fine 2019.
Anche le altre spese amministrative sono diminuite del 15,2% a 24,9 milioni, sia per effetto delle azioni di contenimento sia perchè il 2019 risentiva di costi non ricorrenti per la migrazione del sistema informatico.
Il risultato operativo netto è rimasto negativo, ma è migliorato scendendo da 27,6 a 11,4 milioni (-58,7%); il 2019 includeva poi impairment su avviamento della controllata Symphonia Sgr per 11,6 milioni, mentre il 2020 ha evidenziato proventi su partecipazioni per 0,7 milioni interamente riconducibili alla quota di competenza della partecipazione del 50% in BIM Vita (in joint-venture con UnipolSai).
Nel complesso la perdita ante imposte è diminuita da 38,4 a 10,7 milioni (-72,2%); dopo imposte poco variate a 309.000 euro e lo scomputo di una quota di utile di competenza di terzi anch’essa stabile a 40.000 euro, la perdita netta è ammontata a 11 milioni, il 71,6% in meno rispetto a quella di 38,8 milioni al 31/12/2019.
Al 31/12/2020 la banca evidenziava un CET I Ratio phased-in pari al 25,48%.
30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019

Attivo Fruttifero

489.674597.534551.107567.493
Crediti verso la clientela327.504437.140404.080417.347
Crediti verso banche118.74075.27073.00896.269
Attività finanziarie totali43.43085.12474.01953.877

Cassa e disponibilità liquide

----

Attività materiali e immateriali

----
Attività materiali----
Attività immateriali----
di cui: Avviamento16.07416.07416.07416.074

Attività fiscali

----

Riserve tecniche a carico dei riassicuratori

----

Attività in via di dismissione

----

Altre attività

----

Totale Attivo

962.1641.178.598906.0601.156.348

Massa Amministrata

925.3651.138.483870.9861.108.121
a) Patrimonio Netto di Gruppo80.78581.03576.57587.607
b) Patrimonio Netto di Pertinenza di Terzi409432545506
c) Fondo TFR2.2992.3652.3783.740
d) Passività  Fiscali----
e) Fondi per Rischi e Oneri13.73414.83214.08316.756
f) Raccolta Fiduciaria803.190996.200719.295962.503
di cui: Debiti verso clientela726.844917.566638.522704.994
di cui: Titoli in circolazione----
di cui: Debiti verso banche76.34678.63480.773257.509
g) Passività  finanziarie totali----
Riserve tecniche----

Passività di attività in via di dismissione

----

Altre passività

----

Totale passivo

962.1641.178.598906.0601.156.348
30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Margine interesse3.1084.7528.62611.907
Commissioni nette13.83013.28830.06833.773
Premi netti----
Saldo proventi (oneri) assicurativi----
Risultato netto gestione assicurativa----

Margine intermediazione primario

16.93818.04038.69445.680
A) Proventi / oneri su attività passività finanziarie----
a) Dividendi e Proventi Simili1224.187
b) Risultato Netto Attività di Negoziazione----
c) Risultato Netto Attività di Copertura----
B) Utile (perdita) da cessione o riacquisto10.9882.9613.8893.058
C) Risultato netto delle attività / passività finanziarie al fair value----
a) Risultato netto attività valutate al fair value----
b) Risultato netto passività valutate al fair value----

Ricavi gestione finanziaria (A+B+C)

14.4295.0778.01710.164

Margine gestione finanziaria e assicurativa

31.36723.11746.71155.844
Rettifiche / riprese di valore nette per deterioramento di:-22-611-7921.218
a) Crediti----
b) Altre Attività Finanziarie----
Risultato netto gestione finanziaria e assicurativa31.35522.45945.89657.262

Costi operativi

28.61928.89757.29684.892
a) Spese Amministrative25.81827.96354.57983.270
di cui: Spese per il Personale14.88515.20429.31053.825
b) Rettifiche di Valore su Attività Materiali----
c) Rettifiche di Valore su Attività Immateriali----
d) Accantonamenti per Rischi e Oneri-438-161-1172.674
e) Altri Proventi (Oneri) di gestione-312595811-132

Risultato operativo netto

2.736-6.438-11.400-27.630

Altri proventi (oneri)

396328734-10.745
a) Utili (Perdite) delle Partecipazioni396328734863
b) Risultato Netto Valutazioni al Fair Value Attvità Materiali e Immateriali----
c) Rettifiche di Valore dell'Avviamento----11.608
d) Utili (Perdite) Cessione di Investimenti----
Utile (perdita) atitività corrente al lordo delle imposte----
Imposte1720309363
Utile (perdita) attività corrente al netto delle imposte----
Utile (perdita) netto attività in dismissione----
Utile (perdita) netto del periodo3.115-6.130-10.975-38.738
Utile (perdita) di pertinenza di terzi-96-764041
Utile (perdita) netto del Gruppo3.211-6.054-11.015-38.779
Kürzlich von Ihnen besucht
BIT
BIM
Banca Inte..
Register now to watch these stocks streaming on the ADVFN Monitor.

Monitor lets you view up to 110 of your favourite stocks at once and is completely free to use.

Der Markt LS (Lang&Schwarz) wird als Realtime Indikation kostenlos angezeigt und bietet Ihnen außerbörsliche Realtime Aktienkurse in der Zeit von Mo-Fr 08:00 bis 23:00, Samstags 10:00 bis 13:00 und Sonntags an.
NYSE und AMEX Kurse sind um mindestens 20 Minuten zeitverzögert.
Alle weiteren Kurse sind um mindestens 15 Minuten zeitverzögert, sofern nicht anders angegeben.

Durch das Benutzen des ADVFN Angebotes akzeptieren Sie folgende Allgemeine Geschäftsbedingungen

P: V:de D:20220126 19:58:59